You are here

Sezioni enti locali: invito a cambiare la convenzione!

In questi giorni all’albo del comune di Massagno è stata pubblicata la decisione della Sezione enti locali relativa all’approvazione della “Convenzione tra i Comuni di Lugano e Massagno per l’allestimento di un Piano regolatore comunale del comparto ‘trincea ferroviaria’.

Nello scritto della Sezione degli enti locali abbiamo potuto leggere fra l’altro:

mediante scritto del 14 gennaio 2015 la Sezione dello sviluppo territoriale ha formulato un preavviso favorevole alla ratifica della convenzione in esame. Essa ha comunque rilevato che la redazione della convenzione - per questioni di ordine temporale – non ha tenuto in considerazione le modifiche legislative nel frattempo intervenute, in particolare la LsT e la revisione del PD; inoltre nel documento non si fa rimando al Programma d’agglomerato del luganese.

Invitiamo pertanto i Municipi a valutare un aggiornamento della convenzione per tenere conto della nuova situazione legislativa.

Si conferma quindi la necessità tecnica di adattare la convenzione alla nuova situazione.  Con le modifiche si eviterebbe in particolare che durante la fase di pianificazione possano sorgere problematiche legali dovute a questioni pratiche totalmente superate.

Nel caso i Municipi decidessero d’aderire all’auspicio della Sezione enti locali, invitiamo i Municipi a promuovere una breve consultazione sulle proposte di modifica.

Sergio Bernasconi e Domenico Zucchetti, Consiglieri comunali Massagno Ambiente