You are here

Aggiornato documento "Verso una politica in grado d'orientare i cambiamenti"

Ho aggiornato il documento “Verso una politica in grado d’orientare i cambiamenti” (versione 1.2), apportando correzioni in diverse parti.
Ho aggiunto i seguenti punti:

  • 3. Comprendere la realtà, usando una logica di vicinanza/lontananza invece che destra/sinistra.
  • 7.14 Indirizzare i cambiamenti tecnologici, con un invito anche una politica del “il nucleare è morto, evviva il nucleare”
  • 8. Stati nazionali, fisco e mercati globali dove si segnala la necessità di: creare un registro delle aziende globali, per evitare che aziende come utili miliardari come la google paghino soli il 2.4% dei redditi; mettere un tetto contributivo e un ristorno ai cittadini, per evitare la spirale di crescita della spesa statale.
  • 9. RailValley, con riferimento a progetti concreti che possono contribuire al futuro delle Officine di Bellinzona e a creare a Lugano una delle più belle stazioni d’Europa.
  • 10. Informazioni sull’autore.

Ho rivisto questi punti:

  • 1. Introduzione riscritta e abbreviata.
  • 7.3 Aggiornamento dei compiti dello Stato, segnalando l’utilità di una “Costituzione dei rapporti fra Europa e Svizzera